Associazione MOLINETTO DELLA CRODA

Le foto del molinetto

PROGRAMMA 
PROSSIMI EVENTI 2005



Enio Tomasi
Itinerari di un paesaggio

2° Mostra
I tronchi vivono di Enio Tomasi

Apertura:
sabato 9 aprile ore 16


dal 9 aprile all'8 maggio 2005
"2° Mostra "I TRONCHI VIVONO"
 

Orario di apertura:

giovedì, venerdì, sabato ore 15-18,30
giorni festivi ore 10-12,30 - 15-18,30

Opere realizzate con il massimo di fantasia e con una grande appassionata ricerca del bello racchiuso in un tronco lasciato là in disparte, ai bordi di un torrente, di un sentiero, di un prato, come se fosse una cosa inutile.

Tomasi Enio
Via Vittoria, 74 - Refrontolo (TV)
Tel. 0438 978022

I TRONCHI VIVONO
Mauro Corona, nel suo libro “Il volo della Martora”, descrive come suo nonno “capiva gli alberi come nessun altro botanico.
Ogni pianta possiede un suo temperamento e in base a questo reagisce all’uomo che la tocca. C’è il legno dolce, quello malinconico, quello astioso, quello tenace, quello egoista ... come negli esseri umani. Il carpino è cocciuto, il pino giovane buono e tenero, il giunco e la vite selvatica tristi, ecc..”
In particolare Mauro Corona vuoi far capire che la vita non è solo degli uomini, ma di tutti gli esseri esistenti sulla terra; anche gli stessi minerali parlano all’uomo con la loro bellezza, le loro forme, i colori e la luce.
Così quando si vede un tronco d’albero abbandonato si pensa che sia morto,pronto solo per essere bruciato. Qualche animo sensibile invece ha visto e vede figure umane, di animali,figure ancora viventi.
“Mi sembra di essere tornato fanciullo - ci dice Enio Tomasi mostrandoci la sua collezione di tronchi-opere d’arte - quando osservando le nubi intravedevo la forma di un animale, di un drago o una figura umana ... “.
Nella sua semplicità ha messo in risalto, a modo suo, una forma poetica.
Scoprire con gioia e semplicità un mondo che sembra morto, come fa Enio Tomasi, è la caratteristica principale dei veri artisti.
Questa nuova mostra vuole ancora dimostrare come essere semplici è molto difficile e solo gli animi sensibili comprendono e trasmettono questo grande valore.